e’ possibile un’economia della felicità?

Postato in Articoli in evidenza 2012/2013

 

comunicato-Oltre-il-PIL

Una delegazione di studenti delle quarte e delle quinte dell’indirizzo Informatico aziendale del Polo Bianciardi ha partecipato al convegno internazionale “Oltre il PIL: idee e realtà per un’economia del benessere”, che si é tenuto venerdi’ 28 settembre presso il Museo di Storia Naturale della Maremma. Il convegno ha rappresentato il momento conclusivo del progetto europeo “NJESDCOM - New Jobs through Education for Sustainable Development competencies” organizzato da Confindustria e che ha avuto il patrocinio dell’ufficio Scolastico Regionale per La Toscana e la condivisione del programma da parte degli studenti componenti la Consulta Provinciale. E’ stata questa un’occasione per riflettere sul ruolo della sostenibilità per la ripresa economica, per le Amministrazioni pubbliche, per il mondo dell’educazione e per la vita quotidiana. Tra gli interventi ricordiamo la formazione e la sostenibilità nella provincia di Grosseto; i giovani maremmani in prima linea per una Cittadella dello studente sostenibile; dalla scuola al lavoro, le opportunità offerte dal pensare ed agire sostenibile. All’interrogativo “e’ possibile un’economia della felicità?” si è risposto attraverso esperienze concrete, dalla Toscana alla Svezia. In conclusione si è valorizzato un modo di vivere e di lavorare che possa da un lato contribuire a superare la crisi e dall’altro delineare nuove prospettive del benessere. Temi di grande valore ed attualità, che ci auguriamo possano fornire ai nostri ragazzi gli strumenti per progettare un futuro sostenibile.

Registro elettronico: GENITORI

registro elettronico2

Registro elettronico: DOCENTI

registro elettronico2

Registro elettronico: STUDENTI

registro elettronico2