Musica, incontri e letteratura.....

Il binomio musica e letteratura è stato  il tema dell’ottava edizione del Piazzalibri, il festival del libro e della letteratura organizzato dal Comune di Grosseto con la biblioteca Chelliana. Per l’edizione 2018 Piazzalibri si è presentata con un nuovo logo la cui ideazione è stata affidata alla fantasia e alle competenze degli studenti delle superiori. È stato così selezionato il logo proposto da Raffaele Dongiacomo (classe 5ª A del Tecnico Grafico del Polo Bianciardi di Grosseto). Il 27 aprile 2018  in sala consiliare in occasione della presentazione della nuova edizione del Piazzalibri lo studente grossetano è stato premiato simbolicamente dal sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna con la spilletta del grifone, simbolo della città di Grosseto. Il nuovo logo sarà utilizzato da ora in poi non solo per il Piazzalibri ma come simbolo della promozione della lettura in ogni evento culturale organizzato dalla Rete provinciale delle biblioteche e degli archivi di Maremma di cui il Comune di Grosseto è capofila. Dongiacomo con Sindaco Vivarelli Colonna min Nel segno della musica anche l’inaugurazione del festival mercoledì 2 maggio alle 9 al Cassero: parteciperanno infatti la Bandabassotti del Comprensivo 6 e la banda giovanile della Filarmonica Città di Grosseto con le majorette (dirette da Giovanni Lanzini), l’orchestra del Liceo musicale del Polo Bianciardi diretta da Gloria Mazzi e l’orchestra del Comprensivo 1 diretta da Dario Martolini. Collaborano con Il Piazzalibri 2018 gli istituti comprensivi del capoluogo e di Castiglione della Pescaia, l’istituzione Le Mura, Fondazione Grosseto cultura attraverso il Museo di storia naturale, il Museo archeologico, il Polo universitario grossetano, il Polo Bianciardi, il Comix Café e le librerie Mondadori, Paoline e Madamadorè.

Registro elettronico: GENITORI

registro elettronico2

Registro elettronico: STUDENTI

registro elettronico2

Registro elettronico: DOCENTI

registro elettronico2