Il liceo artistico cambia il look dell'aeroporto

Postato in Articoli in evidenza

.. Seam  ringrazia gli studenti con una mostra.

Edit by: Redazione "Il Giunco"

46761009 2228045907480367 7132599875765534720 n

VISUALIZZA LE ALTRE FOTO

GROSSETO – Una mostra per ringraziare i ragazzi del liceo artistico che hanno partecipato al progetto di Seam volto a migliorare l’aspetto del parcheggio dell’aeroporto e dei buoni per l’acquisto di materiale scolastico: queste sono le principali iniziative della società come riconoscimento per l’impegno degli studenti che stanno lavorando al nuovo look dello scalo civile. «La società di gestione dello scalo civile di Grosseto, Seam S.p.A. – spiega la Seam in una nota – nell’intento di “migliorare” l’immagine degli spazi destinati a parcheggio antistanti l’aerostazione, ha sviluppato, firmando un apposito accordo durante l’anno 2017, un progetto con il Liceo Artistico, che si è reso immediatamente disponibile, al fine di elaborare idee progettuali e prototipi da utilizzare a tale scopo. Facendo seguito a tale iniziativa i ragazzi delle classi interessate (4’A- 4’B -5’A – 5’B) grazie anche al supporto e all’impegno delle rispettive docenti (prof.sse Antonella De Felice, Annarita Frate e Claudia Ciccarelli) hanno elaborato una ricca serie di elaborati (qualitativa e quantitativa) che il Consiglio di amministrazione di Seam ha valutato attentamente selezionando alcune proposte che potranno esser tradotte in elementi di arredo urbano da realizzare e posizionare all’interno dell’area destinata a parcheggio auto». «Tale progetto didattico – spiega la nota – si è trasformato quest’anno in un progetto di collaborazione volto a far comprendere ai ragazzi l’applicazione dei concetti didattici astratti al caso concreto. L’opera prescelta sarà quella che verrà immediatamente realizzata.

Al fine di valorizzare appieno lo sforzo culturale e creativo che ragazzi e docenti hanno prodotto, il presidente Francalanci ha proposto al CdA della Seam che ha immediatamente condiviso tale ipotesi, non solo di effettuare una donazione alla Scuola a ringraziamento, già avvenuta, ma anche quella di esporre l’insieme delle opere realizzando, all’interno del l’aerostazione in una mostra che sarà aperta nei giorni 26-27-28-29 novembre dalle ore 14 alle ore 17 e di premiare i ragazzi che hanno partecipato». Nel corso della “cerimonia” di chiusura della mostra, che avrà luogo alla presenza dei ragazzi del Liceo Artistico, del personale docente, della preside prof. Daniela Giovannini, del vice sindaco e assessore alla cultura Luca Agresti e dell’arch. G. Tombari presidente di Grosseto Cultura, giovedì 29 novembre alle ore 14:00, verrà consegnato un attestato a tutti gli studenti che hanno partecipato, e a coloro che hanno realizzato le opere risultate prescelte sarà conferito un attestato con menzione particolare e un buono per l’acquisto di materiale didattico. «In occasione di tale evento – conclude Seam – sarà anche possibile visionare il nuovo aeromodello di Airbus A380 appositamente acquistato da Seam per il programma dedicato alla visita delle scuole. Tale acquisto è dedicato in particolare ai bambini più piccoli (età 3-11 anni) i quali potranno non solo vederlo da vicino ma toccarlo, e guardare video sulle varie configurazioni dello stesso e le innovazioni di cui questo mezzo dispone. Il Presidente di Seam Spa, mentre invita a visionare la mostra ove sono esposte le opere (molte delle quali di alto contenuto artistico), sottolinea ancora una volta come sia possibile, con la partecipazione del territorio, addivenire in tutti i campi a risultati sorprendenti e ringrazia tutti gli attori con particolare riferimento ai ragazzi che con questo passo hanno dimostrato di esser loro stessi a costruire il loro futuro in modo costruttivo ed encomiabile».

Registro elettronico: GENITORI

registro elettronico2

Registro elettronico: STUDENTI

registro elettronico2

Registro elettronico: DOCENTI

registro elettronico2