Dipingere l’infanzia

Postato in Articoli in evidenza

Il progetto è partito dall’ideazione della “scenografia” dentro la quale sarebbero stati inseriti i personaggi più noti delle fiabe, quindi si è passati alla scelta e studio dei soggetti: la strega, la fata, il lupo, l’orco, il principe, la principessa, il drago, Hansel e Gretel, la casetta di marzapane, Cappuccetto Rosso, nonché scoiattoli, volpi, uccellini inseriti in un paesaggio di piante e i fiori. Grande è stata la partecipazione e l’entusiasmo dei bambini che hanno assistito all’evoluzione di tutto il lavoro e hanno posto tante domande e dato utili suggerimenti. In una seconda fase di lavoro le classi 3^ e 4^ della scuola primaria sono venute al Liceo con le maestre Laura Cerulli, Laura Lambardi, Antonella Bonifazi e Nunzia Roma ed hanno lavorato con gli studenti della 5^A per dare il loro contributo all’intera realizzazione, scegliendo ed elaborando i personaggi che fanno paura, immaginari, come quelli delle fiabe, ma anche reali; poi, sotto la guida della docente Antonella De Felice, hanno realizzato piccoli manufatti in terracotta nel laboratorio di scultura. Tutti i lavori dei bambini saranno esposti giovedì 7 giugno, in occasione dell’inaugurazione. L’intera opera pittorica, realizzata dal 9 al 16 aprile scorsi, è stata firmata dagli studenti Camilla Canessa, Michele Ceravolo, Irene Gaccione, Emma Galli, Alessia Mantini, Clarissa Pieraccini, Niccolò Justin Romano, Alessia Seghetti e ha permesso loro di sviluppare professionalità e competenze specifiche spendibili nel mercato del lavoro, permettendo di comprendere con maggiore consapevolezza sia le proprie vocazioni e interessi personali che il collegamento con il mondo culturale, sociale ed economico del territorio.

Registro elettronico: GENITORI

registro elettronico2

Registro elettronico: DOCENTI

registro elettronico2