Un Ufficio stampa per il Bianciardi

Postato in Articoli in evidenza

Per quanto sempre in contatto con i media locali, regionali e nazionali, quest'anno è nato un vero e proprio ufficio stampa all'Istituto “Luciano Bianciardi” grazie all’impegno di tre docenti che lavorano nei diversi indirizzi del Polo: Marcella Parisi, docente di Storia dell’arte, curatrice di saggi, articoli specialistici e mostre tra Siena e Grosseto; Elisabetta Tollapi, insegnante di storia e filosofia, giornalista pubblicista e già collaboratrice dell'ufficio stampa del Comune di Scansano, nonché direttore responsabile di riviste tematiche; Cristiano Lena, insegnante di italiano e giornalista pubblicista che si occupa di Comunicazione sociale nel mondo del volontariato. A loro il compito di aprire una finestra sulle attività dell’Istituto superiore di Grosseto che offre a 1100 studenti formazione liceale, tecnica e professionale; indirizzi di studio unici nella provincia e nei territori limitrofi e un’offerta formativa a 360°. In sintesi un vero e proprio polo educativo e formativo. Il Polo, guidato dalla Dirigente Daniela Giovannini, è un’istituzione relativamente giovane. Costituitasi il 1° settembre 2011, per effetto del dimensionamento della rete scolastica provinciale, ha preso vita da due realtà già presenti da molti anni sul territorio: l’Istituto Professionale “Luigi Einaudi” e il Polo Liceale “Pietro Aldi”. Il nuovo Polo ha ridefinito l’offerta formativa in termini di ordinamenti scolastici ed indirizzi di studio ed è stato ufficialmente intitolato allo scrittore e intellettuale grossetano Luciano Bianciardi il 15 dicembre 2011. Il Polo grossetano è articolato in quattro indirizzi in grado di soddisfare le diverse richieste formative: il Liceo Artistico, il Liceo Musicale e Coreutico, l’Istituto Tecnico Grafico e l’Istituto Professionale per i Servizi Commerciali. Percorsi di studio legati agli ambiti dell’arte, della grafica, della musica, della moda, con l’indirizzo dei Servizi commerciali Amministrativi che fornisce competenze trasversali indispensabili per la creazione e la gestione d’impresa, rivolti ad un’utenza molto diversificata per età, con un’intensa attività di relazioni sul territorio provinciale, regionale e nazionale.

Gli indirizzi di studio

Il Liceo Artistico, collocato nella sede di Via Pian d’Alma, consente un’acquisizione bilanciata di conoscenze e competenze consone alle variabili dinamiche richieste oggi dal mondo del lavoro, affiancando le competenze umanistiche e scientifiche proprie dei licei alle capacità progettuali e di realizzazione tipiche delle attività artistiche,  Dopo un biennio comune, gli studenti possono scegliere tra gli indirizzi “Arti figurative” (Pittura–Scultura) e “Architettura e Ambiente”.

Il Liceo Musicale e Coreutico, nella sede di Piazza De Maria, vuole approfondire la cultura liceale attraverso una rinnovata didattica pluridisciplinare che parte dallo studio teorico e pratico della musica e della danza attraverso gli aspetti della composizione, interpretazione, esecuzione e rappresentazione. Dal corrente anno scolastico è stato avviato anche il percorso coreutico con una classe prima articolata. L’iscrizione è subordinata ad una prova di verifica.

L’Istituto Tecnico per la Grafica e la Comunicazione, nella sede di Via Brigate Partigiane, affianca una base culturale di carattere scientifico-tecnologico all’acquisizione di competenze specifiche nel campo della comunicazione interpersonale e di massa, con particolare riferimento all'uso di apposite tecnologie.

L’Istituto Professionale per i Servizi Commerciali, nella sede di Piazza De Maria, che a partire dal corrente anno scolastico ha inaugurato la curvatura Servizi sartoriali e tessili, trova la sua missione specifica nella formazione di operatori in grado di supportare le aziende nella gestione dei processi amministrativi e commerciali. Una delle peculiarità di questo indirizzo è il Progetto “Cl@ssi 2.0” che utilizza una piattaforma online; quindi niente più libri cartacei, ma solo tablet o pc per lo studio a casa e il lavoro in classe.

Non ultimi i corsi serali, per poter conseguire il diploma Artistico o in Servizi Commerciali. Durante l’ultimo anno scolastico sono stati sessanta gli studenti che hanno raggiunto un traguardo importante grazie all’offerta didattica dinamica, flessibile e innovativa del Polo Bianciardi: un’eccellenza anche nella formazione per adulti.

Registro elettronico: GENITORI

registro elettronico2

Quaderno elettronico: studenti

quaderno elettronico-nuovo

Registro elettronico: DOCENTI

registro elettronico2