Liceo Artistico
 
 
Liceo Artistico
Tecnico Grafica e Comunicazione
 
Tecnico
"Grafica e Comunicazione"
produzioni tessili e sartoriali
 
Professionale
Produzioni Tessili e Sartoriali
 

Professionale Gestione Aziendale

Professionale
Servizi Commerciali
Cl@ssi 2.0
Liceo Musicale
 
 Liceo Musicale e Coreutico
AREA STUDENTI AREA GENITORI AREA DOCENTI

E.A.S.Y. VET: bando per borse di studio

"E.A.S.Y. VET"

Il progetto E.A.S.Y. VET – Experiences Abroad for Staff and Young graduates in VET è un progetto di mobilità professionalizzante che prevede l’erogazione di 90 borse di studio, di cui:
  • 70 borse di studio destinate ai diplomandi che conseguiranno il diploma presso istituti tecnici e professionali nell’a.s. 2016-2017 per la realizzazione di tirocini presso aziende ed enti localizzati in Spagna, Regno Unito ed Irlanda, ciascuno della durata di 4 mesi;
  • 20 borse di studio per staff di Istituti ed Enti VET per la realizzazione di esperienze di formazione on the job presso aziende ed enti localizzati in Spagna della durata di 2 settimane

I tirocini offerti riguardano i seguenti settori:

  • TURISMO E RISTORAZIONE
  • MODA E PRODUZIONI TESSILI
  • ICT , COMUNICAZIONE E NEW MEDIA
  • SETTORE COMMERCIALE, MARKETING, AMMINISTRAZIONE E CONTABILITÀ
  • ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA, MECCANICA E MECCATRONICA
  • SOCIALE E SOCIO-SANITARIO
  • COSTRUZIONE, AMBIENTE E TERRITORIO

Il progetto consentirà ai tirocinanti di sperimentare il mercato del lavoro europeo e di realizzare progetti formativi conformi ai fabbisogni del tessuto produttivo. La realizzazione del soggiorno all’estero, di 120 giorni, permetterà ai tirocinanti di sviluppare una conoscenza dello stile di vita del Paese ospitante e fornirà l’occasione di acquisire la conoscenza delle “microlingue”, ovvero dei linguaggi specifici della gestione e direzione aziendale, nonché di slang locali ed espressioni tipiche. Il Bando emanato, rivolto ai diplomandi dell’anno scolastico 2016/2017 degli istituti tecnici e professionali prevede:

  • n° 40 borse di studio per la Spagna;
  • n° 20 borse di studio per il Regno Unito;
  • n° 10 borse di studio per l’Irlanda.
La finestra per le candidature resterà aperta dal 19/05/2017 al 09/07/2017
Per ulteriori informazioni sul progetto è possibile scrivere a: o telefonare al numero 089330973

Il Tecnico della Grafica sale sul podio...

manuel maccarucci

Grosseto 2017 ha la sua mascotte: si chiama Leopoldo ed è un grifone, simbolo di Grosseto, che in tenuta sportiva veste i colori bianco e rosso, quelli della città, e il logo della manifestazione. Nel concorso “Crea la mascotte” aperto a tutte le scuole della provincia, il vincitore è stato Manuel Maccarucci, classe 4 A Tecnico della Grafica. Durante la premiazione che si è svolta nella'aula magna del nostro istituto, il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, ha svelato il disegno insieme ad Adriano Buccelli, presidente dell’Atletica Grosseto Banca Tema, che ha premiato lo studente con una t-shirt e una pergamena. Presente inoltre Fabrizio Rossi, assessore allo sport del Comune di Grosseto. La preside Daniela Giovannini ha fatto gli onori di casa, con le docenti Donatella Bonaccorsi e Patrizia Vincenzoni.

“La Maremma che non ti aspetti”

Premio giuntoli

Si è da poco concluso il Premio Silvia Giuntoli “La Maremma che non ti aspetti” un concorso aperto alle scuole di Grosseto e provincia. Il Premio proposto dall'Associazione Maremmans ha l’obiettivo di raccogliere materiale inedito ed originale per contribuire alla sua attività di promozione della Maremma Toscana, ma soprattutto di stimolare i giovani ad uno sguardo curioso e attivo sulla terra nella quale vivono. La classe 4 A del tecnico della Grafica e Comunicazione si è classificata al secondo posto con il video Maremma Inedita. Gli studenti con la preziosa collaborazione del writer grossetano Marco Milaneschi in arte Sera hanno tracciato la mappa di un insolito percorso artistico alla scoperta dei graffiti sui muri della nostra città. Il progetto vuole valorizzare attraverso le nuove tecnologie digitali (riprese e montaggio video) un particolare contesto inedito del territorio di Maremma, curando gli aspetti culturali e relazionali fra nuove generazioni ed espressione artistica. L'inedito brano musicale “Peggio” di accompagnamento al video porta la firma di un alunno della classe: Shylo (Fabio Labate).Il progetto è stato coordinato dai proff. Bonaccorsi, Ranieri, Vincenzoni
Nella foto gli studenti Ardenghi, D'Orso e Nappo.

Liceo artistico "L. Bianciardi"...

Anche quest’anno i ragazzi del Liceo artistico L. Bianciardi hanno realizzato i premi per la 20° Rassegna provinciale del Teatro della scuola, Gli alunni della classe 3 A del'indirizzo arti figurative hanno creato una serie di opere ricollegate al   tema richiesto :il mondo del teatro,da loro inteso come presenza preponderante nella storia degli uomini,citando anche simboli ed opere inerenti al mondo classico. Nei premi realizzati il tema ricorrente è però il teatro contemporaneo,attraverso un omaggio all’artista poliedrico ,Dario Fo, le cui scenografie sono divenute la matrice fondamentale delle loro intuizioni spingendoli a creare interpretazioni moderne o ricostruzioni tridimensionali di realtà bidimensionali,fondendo il classico con il moderno ed  entrando in contatto con le opere di uno dei nostri artisti più ammirati,fin troppe volte dimenticato dalle nuove generazioni.

“La città a colori”

Nella scuola dell’infanzia di Barbanella si inaugura l’opera pittorica del Liceo Artistico per il progetto “La città a colori” Paul Klee

2017 06 01 PHOTO 00000018 2017 06 01 PHOTO 00000019
 2017 06 01 PHOTO 00000021

Martedì 5 giugno alle ore 11.00, insieme ai bambini, genitori, ragazzi e docenti, sarà presentato il risultato del progetto “L' isola dei quadrati magici” realizzato dai bambini della scuola per l’infanzia dell’Istituto Comprensivo 5 di Grosseto e la classe 2 A del Liceo artistico “L. Bianciardi”. Il lavoro, realizzato con la supervisione dei docenti Antonella De Felice e Fabrizio Mattia, era mirato alla realizzazione di un murale per la riqualificazione della facciata della Scuola dell’Infanzia di Viale De Amicis di Grosseto. Ideato dalle insegnanti della scuola materna grossetana, il progetto era mirato a far conoscere e interpretare dai bambini l’opera di Paul Klee dal titolo “L' isola dei quadrati magici”. L’artista svizzero ha sempre sognato, attraverso la sua arte, un mondo poetico, fatto di forme geometriche colorate e pervase da un’atmosfera di magia. Insomma…. una città - fiaba, ideale per i bambini. Al termine del percorso di conoscenza dell’opera, è nata l’idea di dare una connotazione vivace e colorata alle pareti prospicienti il giardino, facendo progettare le decorazioni dai bambini stessi, che, partendo proprio dall’opera di Klee “L' isola dei quadrati magici”, ne hanno ricavato idee e hanno creato un mondo nuovo, immaginario, fatto di animali fantastici, di forme astratte e di colori vivaci, illuminando quello spazio frequentato dai bambini. Da qui l’idea di estendere il progetto ai ragazzi del Liceo Artistico, la cui collaborazione è stata determinante. I bambini della scuola materna hanno infatti realizzato dei disegni sulla storia e i ragazzi ne hanno sviluppato le idee in opere di pittura murale che hanno progettato e poi dipinto presso le pareti perimetrali di alcune delle aule che affacciano su viale De Amicis. La fase ideativa si è svolta presso il Liceo, in attività di laboratorio condivise con i bambini e ha previsto anche la realizzazione di alcuni particolari della decorazione in terracotta invetriata, che sono stati poi inseriti e incastonati nei vari pannelli dipinti nella facciata. Martedì, dopo l’inaugurazione, sarà allestita una mostra di tutti gli elaborati progettuali della classe 2 A, che ci accompagneranno in un viaggio magico in quel mondo di fantasia che solo i bambini riescono a vedere, perché, come diceva Antoine de Saint-Exupéry “Tutti i grandi sono stati bambini una volta”.

Una pausa per “Maremma Touring””: è tempo di bilanci

Da qualche giorno Maremma Touring, la rivista di promozione del territorio realizzata dagli studenti del Polo Bianciardi nell’ambito del progetto SMS – Social Media School, è andata in vacanza. La redazione, che si è riunita per tre giorni a settimana per oltre quattro mesi, ha espletato gli ultimi adempimenti per lasciare le consegne a chi verrà in seguito. Presto uscirà il manuale d’uso del progetto, e dopo gli esami di Stato qualcosa ricomincerà a muoversi. Intanto, in attesa della ripartenza, proponiamo un primo bilancio dell’iniziativa. 6 classi per un totale di circa 150 alunni: 2 terze, 2 quarte e 2 quinte dell’Istituto Tecnico per la Grafica e la comunicazione e dell’Istituto Professionale per i Servizi commerciali si sono alternate per un pomeriggio a settimana alla guida della redazione della rivista, della pagine Facebook e del profiloInstagram. Grazie al supporto di quattro esperti – una social media manager, una coordinatrice redazionale e due produttori di contenuti – la redazione ha prodotto e pubblicato 61 articoli sul blog www.maremmatouring.it e 165 post sulla pagina Facebook Maremma Touring. Gli articoli hanno raggiunto un pubblico di circa 3000 persone che nell’arco di4 mesi hanno visitato il sito, per un totale di 6.881 visualizzazioni di pagina. Gli articoli preferiti sono stati I giardini d’arte in Maremmadel critico d’arte Mauro Papa (1489 visualizzazioni), La liberazione di Grosseto dello storico Franco Dominici e Una scuola di nome Bianciardi di Simone Giusti. Gli alunni hanno gestito i rapporti con gli autori, hanno incontrato e intervistato gruppi hip hop, critici d’arte, artisti, guide turistiche, storici e scrittori. Il successo della rivista è stato garantito dal funzionamento costante di una pagina Facebook gestita dalla redazione social, la quale ha garantito un flusso di oltre 3000 visualizzazioni, con una copertura media di 216 persone. Potete aiutarci a migliorare la rivista inviando suggerimenti e consigli a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

In evidenza:

 

21.11.2017: pubblicata comunicazione interna n. 96: Osservazione competenze on line

 

20.11..2017 pubblicata comunicazione interna n. 95: NOTE OPERATIVE VOTAZIONI CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

20.11.2017: pubblicata comunicazione interna n.  94: modulo base (4 ore) SICUREZZA

 

18.11.2017: pubblicata comunicazione interna n.  93: calendario ricevimenti genitori

 

18.11.2017: pubblicata comunicazione interna n. 92: INCONTRO AVIS

 

16.11.2017: pubblicata comunicazione interna n. 91: Progetto PON Azione 10.8.1-A3 Avviso pubblico Compe tenze e Ambienti per  l’apprendimento: iscrizione spese programma annuale  2017

 

16.11.2017: pubblicata comunicazione interna n.  90: partecipazione ai Consigli di classe. Chiarimenti.

 

16.11.2017: pubblicata comunicazione interna n. 89: indicazioni ricevimenti generali genitori  4 DICEMBRE 2017 E 18 APRILE 2018

Registro elettronico: GENITORI

registro elettronico2

Quaderno elettronico: studenti

quaderno elettronico-nuovo

Registro elettronico: DOCENTI

registro elettronico2